Scrub corpo: tutti gli usi e i benefici per una pelle strepitosa

beauty routine ai tempi del covid
La beauty routine da mascherina
21 Maggio 2020
Che pelle hai? Come riconoscere il tuo tipo di pelle e scegliere i trattamenti giusti per te.
10 Novembre 2020
Show all

Scrub corpo: tutti gli usi e i benefici per una pelle strepitosa

Scrub Corpo Benefici e Usi per una pelle strepitosa

La tecnica dello scrub, “inventata” dai popoli del Medio Oriente con il rito dell’hammam, è rimasta invariata, il massaggio resta identico a mille anni fa e rimanda al modo in cui sin dall’antichità si eseguiva l’esfoliazione del corpo.

COS’È E A COSA SERVE LO SCRUB?

Lo scrub è un processo meccanico che consiste in una leggera abrasione superficiale che rimuove gli strati superficiali dell’epidermide. L’effetto principale è aumentare il turnover cellulare e aiutare il rinnovamento dei tessuti.

La prima risposta quindi alla domanda “a cosa serve lo scrub?” è semplice: eliminare le cellule morte. Per quanto riguarda il risultato, potrete notare una pelle più giovane, morbida, luminosa ed elastica.

Attraverso il massaggio che attiva il ricambio cellulare e  stimola la circolazione la pelle è subito più liscia e in grado di assorbire i principi attivi contenuti nelle creme, soprattutto anticellulite, snellenti o rassodanti.

All’esfoliazione meccanica infatti bisogna sempre far seguire l’idratazione: la pelle ha subito un piccolo impoverimento dello strato idrolipidico, che richiede quindi di essere ripristinato con un’abbondante dose di crema.

QUANDO FARLO

Durante il bagno o la doccia su pelle inumidita: la pelle non dovrebbe infatti essere asciutta per evitare che il trattamento sia troppo aggressivo.

Una notizia che farà contente le ragazze più pigre è che basta, anzi è consigliabile, fare lo scrub corpo una volta a settimana; eccedere sarebbe controproducente. In presenza di peli incarniti si può aumentare la frequenza o alternarlo all’utilizzo di un guanto di crine.

COME SI FA

Eseguirlo è semplicissimo: si tratta semplicemente di massaggiare delicatamente la pelle con lo scrub corpo; le particelle abrasive contenute faranno il resto!

Il movimento corretto? È rotatorio, dal basso verso l’alto e dalle estremità del corpo verso il cuore: in questo modo si riattiva la circolazione, dando una sferzata d’energia al ritorno venoso. Le pressioni non devono essere eccessive, altrimenti si rischiano irritazioni.

3 BENEFICI DELLO SCRUB CORPO

È uno step della beauty routine che viene spesso sottovalutato, ma a cosa serve davvero lo scrub corpo? L’esfoliazione è una fase fondamentale per preparare la pelle prima di tanti trattamenti. Qualche esempio? Vediamolo insieme!

DEPILAZIONE PERFETTA

Fare uno scrub della depilazione è utilissimo per garantire un risultato migliore. Qualsiasi metodo si scelga, dal rasoio alla ceretta, vi consigliamo di fare un paio di giorni prima uno scrub esfoliante perché la depilazione sia più efficace. E come non considerare i peli incarniti? Lo scrub è la soluzione anche a questo problema!

ABBRONZATURA OMOGENEA

Per un’abbronzatura omogenea e duratura, lo scrub corpo è uno dei requisiti principali. anche se si fatica a crederlo poiché la sensazione immediata è che l’esfoliazione meccanica “cancelli” il colorito. In realtà, l’abbronzatura non è un processo che riguarda solo lo strato superficiale della pelle, ma parte dagli strati più profondi: dunque, eliminare le cellule morte di superficie fa risaltare il colorito. Infine rinnova l’epidermide ispessita, combatte secchezza e screpolature.

Prima di partire per le vacanze e prima di mettervi come le lucertole sotto il sole, preparate la pelle a ricevere meglio i raggi solari con uno scrub.

IDRATAZIONE PIÙ INTENSA

Dato che lo scrub elimina lo strato di cellule morte, i prodotti che andremo ad applicare dopo, dalle creme agli oli, saranno assorbiti molto meglio dalla pelle. Per potenziare gli effetti idratanti dei trattamenti, dedicate qualche minuto allo scrub, insistendo particolarmente in zone solitamente ruvide, come i gomiti, le ginocchia e i talloni. Una volta finita l’esfoliazione, una buona dose di idratazione è d’obbligo

Vi lasciamo con una chicca per l’estate sugli scrub corpo: sapevate che massaggiare la pelle sotto la doccia con lo scrub fa avvertire meno il caldo? Il motivo dipende dalla riattivazione della circolazione sanguigna che apporta maggiore ossigeno alle cellule. Se, inoltre, a fine giornata lo applicate sulle gambe, il senso di stanchezza si attenuerà.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. Il nostro sito utilizza i cosiddetti “cookie”, piccole porzioni di file di testo che vengono memorizzati sul computer dell’utente e che servono a rendere il nostro sito web più facile da usare, efficace e sicuro. Leggi piu accuratamente qui Leggi piu accuratamente qui Grazie

Chiudi